Montecorvino, Vuolo: “Credo nella dignità e nel rispetto, prima il sud in questa Europa”

Ospite del candidato sindaco di Montecorvino Pugliano, Domenico Di Giorgio, il discorso di Lucia Vuolo, candidata al Parlamento europeo con la Lega.

Sono candidata al Parlamento europeo. Chi mi conosce sa che da tanti anni sono in politica, ma sempre come attivista, come persona che andava a casa della gente a bussare per un voto a favore dell’ onorevole di turno.

L’ho fatto sempre perchè credo in quelli che sono i miei ideali, le mie passioni. Nel 2014 ho sposato il progetto Lega con Gianluca Cantalamessa che ha voluto poi onorarmi con la candiatara all’Europarlamento. Ha scelto me, militante da sempre, una parsona che parte dalla base, una persona del popolo, umile, che ha sempre creduto nella dignità e nel rispetto. Questi i valori che mi hanno sempre contraddistinto grazie ad un’educazione dei miei genitori che mi hanno così insegnato il rispetto, lo stesso che porto alla gente.

Fino a qualche anno fa il Parlamento europeo non si capiva cosa fosse, oggi le cose sono cambiate. Oggi Bruxelles detta i tempi e le regole ai popoli e, purtroppo, anche l’Italia deve sottostare. Salvini non vuole lasciare l’Europa, vuole cambiarla e penso che per noi del sud sia arrivato il momento per farci sentire.

Io sono orogliosa di questa terra e di essere Donna del Sud, di essere salernitana e di essere candidata al Parlamento europeo.”

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.