Campania, concorsone sospeso. Sconfitta politica per De Luca

Tags: , ,

La premessa è fondamentale. Il Formez informa che in esecuzione della sentenza del Tar sul ricorso sul concorso della regione Campania, le prove della seconda fase sono sospese. Conseguentemente le prove scritte previste per il 13 febbraio 2020.

“La procedura del Concorsone sospesa dal Tar e’ l’ennesima sconfitta politica di Vincenzo De Luca”. Cosi’ Lucia VUOLO, europarlamentare della Lega, commenta la decisione dei giudici del Tribunale amministrativo in merito alla procedura per la categoria D e diretta ad assumere a tempo indeterminato 950 laureati negli Enti pubblici della Campania.

“La macchina perfetta di Vincenzo De Luca, messa in moto a meno di un anno dalle elezioni, si e’ inceppata al primo ostacolo. Hanno fatto bene i candidati esclusi a sollevare i propri dubbi in sede giudiziaria. Che qualcosa non fosse funzionato l’avevamo gia’ capito in merito al ritardo con cui Formez e Commissione Ripam avevano gestito la fase delle correzioni delle prime prove. Ma la sconfitta per il governatore e’ prettamente politica. Ci auguriamo che possa essere candidato. Cosi’ il centrodestra vincera’ a mani basse in Campania”.