Nuove opportunità da Bruxelles, consiglieri comunali ospiti di Lucia Vuolo

Dopo quasi due anni, il Parlamento europeo ha riaperto le porte ai visitatori esterni.

Seppur con dure misure di contenimento al Covid19, l’Onorevole Lucia Vuolo, europarlamentare di Forza Italia, ha invitato all’Europarlamento di Bruxelles 15 tra amministratori e militanti. In particolare, sono giunti in Belgio, ospiti dell’europarlamentare paganese, Vincenzo Passa, Marcello Murolo e Raffaele Giordano, tutti consiglieri comunali di Cava de’ Tirreni, quindi Tiziano Sica, consigliere comunale di Pellezzano e vari militanti di lungo corso di Salerno.

Tutti hanno avuto la possibilità di confrontarsi sui veri temi europei che avranno i propri effetti in Italia entro i prossimi 9 anni. Immancabile l’appuntamento con le opportunità europee, vero must della visita, e i tirocini avviati dall’Onorevole Vuolo destinati a tutti i laureandi delle Università del Sud Italia.

La prossima settimana saranno a Bruxelles, ospiti della concittadina europarlamentare, il Sindaco di Pagani, Lello De Prisco, e altri sette consiglieri comunali. Purtroppo poi, a causa delle forti restrizioni approvate dal Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, e dal Primo Ministro belga, le visite saranno nuovamente sospese.

“Sono stata contenta e orgogliosa di poter ripartire da quel gruppo che nel marzo 2020 avevo annullato per via dell’emergenza pandemica – commenta l’Onorevole Vuolo raggiunta telefonicamente a Bruxelles – purtroppo rispetto al programma originario ho dovuto cambiare e cancellare numerosi eventi futuri. In Belgio la situazione è assai complicata, in proporzione è come se in Italia avessimo 150’000 mila casi al giorno. Grazie ai miei ospiti però ho passato qualche ora di svago in particolare grazie alla compagnia di amici con cui ho condiviso gran parte del mio percorso politico”.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.