Tirocinio a Bruxelles

Perché non condividere la mia esperienza di parlamentare con i ragazzi e le ragazze del nostro Sud? Da questa semplice domanda, regolamento alla mano, ho cercato il modo per dare un’opportunità ovvero un tirocinio di tre mesi. Non sono pochi, sono piuttosto un rigo pesante sul curriculum.ù

Come fare? A chi scrivere? C’è tempo. Intanto però posso dire di preparare un curriculum vitae in formato europeo, scritto in italiano e recante l’autorizzazione al trattamento dei dati personali.

Domanda: come si scrive un curriculum vitae? L’Europa mette a disposizione un portale online gratuito che permette proprio di scrivere il proprio CV secondo canoni identici in tutta l’Unione.

Questo è il link https://europa.eu/europass/it/create-europass-cv

Mi raccomando: non scrivete fesserie (il codice penale e il Parlamento europeo sanzionano duramente i bugiardi) e, se posso consigliare, controllate l’ortografia. Pensiamo di ricevere un bel po’ di curricula, quindi i livelli di scrematura saranno molto duri.

Entro un mese da oggi, saprete tutti cosa fare per inviare il proprio curriculum vitae. Ci sarà una email dedicata. Non fate i furbi, inviarlo ora non servirà a nulla. E, tanto per essere chiara: non cerchiamo altre figure lavorative.

In bocca al lupo.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *