Lucia Vuolo è nata a Pagani il 15 febbraio 1963. E’ stata eletta al Parlamento europeo per la prima volta il 26 maggio 2019 con 41.696 voti.

Da quarant’anni militante politica, cattolica cristiana, ha sempre speso le sue forze per aiutare e dare voce al popolo.

I suoi primi atti sono stati aprire una segreteria politica per tutti e inviare una lettera a gran parte dei Sindaci dei suoi territori.

Lucia Vuolo è stata iscritta nel Gruppo Identità e Democrazia dal 2 luglio 2019 al 3 giugno 2021. Nello stesso periodo è stata componente della Commissione TRAN Trasporti e Turismo ed è supplente in Commissione ENVI Ambiente, Sicurezza Alimentare e Salute Pubblica e in Commissione CONT Controllo Budget.

Dal 4 giugno 2021, l’europarlamentare campana fa parte del gruppo dei “non iscritti” del Parlamento europeo. Come conseguenza dell’uscita dal Gruppo parlamentare ID, la Vuolo ha perso le commissioni e delegazioni sia come mebro effettivo che come sostituto.